Progetti Speciali

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO PER GLI STUDENTI DELL'ISTITUTO ZAPPA FERMI DI BORGOTARO E L'ITSOS DI FORNOVO
L'Unione dei Comunienbsp;aderisce all'esperienza di alternanza scuola-lavoro proposta dagli Istituti di Istruzione Superiore "Zappa Fermi" di Borgotaro e ITSOS di Fornovo attivando delleenbsp;convenzioni con gli studenti frequentanti la classe IV. Apprendere alternando scuola e lavoro una metodologia che rinnova profondamente il settore delleducazione scolastica. Per i giovani, i benefici sono molteplici: poter conoscere immediatamente il mondo del lavoro, avere una visione pi realistica delle reali opportunita offerte dal territorio, rafforzare la motivazione allo studio. Gli studenti vengono destinatienbsp;presso la sede operativa dell'Unione e presso i Comuni appartenenti all'Unione Attraverso questa esperienza i ragazzi possono migliorare le conoscenze tecniche e le abilita operative ma anche apprendere la responsabilita nei confronti di un lavoro, limportanza delle relazioni e dellquipe, imparare a dare una direzione alle proprie scelte.enbsp;
 
TIROCINI FORMATIVI enbsp;RIVOLTI enbsp;AGLI STUDENTI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO E STUDENTI UNIVERSITARI
n conformita con la Legge 196/97 e la Legge 142/98enbsp; e la legge regionale 12/03 , che prevedono la possibilita di stipulare convenzioni con le imprese e gli enti per leffettuazione di periodi di esperienza e di tirocinio pratico (stage) rivolti ad allievi frequentanti corsi di formazione professionale,enbsp;l'Unione dei Comunienbsp; attiva conenbsp;gli Enti di Formazione Professionale, enbsp;conenbsp;gli Istitutienbsp;Secondari Superiori e con l'Universita degli Studi enbsp;convenzioni per degli stage e/o tirocini rivoltienbsp;enbsp;agli studenti e proposti dagli stessi enti.enbsp; Gli studenti vengono affiancati all'interno della struttura ospitante da un tutor che seguira ilenbsp;loro percorso formativo mettendoli quindi in condizione di realizzare una valida esperienza ed assicurando che lattivita formativa finalizzata allapprendimento e non a scopi di produzione aziendale.
 
PROGETTO SCUOLA BARDI
Si tratta dell'accordoenbsp; per il supporto alla rete tra le istituzioni scolastiche autonome: Istituto comprensivo della Val Ceno ITSOSenbsp; Gaddaenbsp;enbsp; Fornovo Istituto di Istruzione Superiore Zappa-Fermi Borgotaro IPSIA P. Levi Parma- sede coordinata dienbsp; Bedonia. Al progetto partecipano, oltre che le scuole, i Comuni di Bardi, Varsi, Bore, la Provincia di Parma, il Distretto scolastico N5, L'Ufficio Scolastico Provinciale e la Comunita Montana.enbsp; Laccordo ha consentito lavvio, presso lIstituto Comprensivo di Bardi, della sperimentazione di un modello di offerta formativa del tutto originale e particolarmente innovativo. Il progetto si proposto di facilitare lassolvimento dellobbligo scolastico ai giovani residenti in zone geograficamente decentrate e socialmente sottoposte al depauperamento dei servizi collettivi ed insieme offrire loro maggiori e pi articolate opportunita formative, costruendo in loco un buon percorso di formazione, diminuendo il pendolarismo e promuovendo il successo scolastico.
 
SVILUPPO DEL POLO TELEMATICO FORMATIVO DI BORGOTARO PRESSO L'ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE "ZAPPA FERMI"
Il progetto "Sviluppo del polo telematico formativo di Borgotaro in vista dell'autosostenibilita territoriale nel quadro della rete provinciale", condiviso dalla ex Comunita Montana insieme al Comune di Borgo Val di Taro, all'Istituto Superiore "Zappa Fermi" di Borgotaro e al sostegno della Provincia di Parma, rientra anche nella missione statutaria dell'Unione dei Comuni Valli Taro e Ceno, che ha il compito di attuare lo sviluppo socio economico e la valorizzazione del territorio: a questo riguardo evidente l'importanza che il polo telematico formativo assume come strumento di formazione e sostegno per i cittadini, per le imprese e le attivita.Nel corso degli anni, l'ex enbsp;Comunita Montana ha maturato una considerevole esperienza nella formazione professionale, collaborando anche con enti formativi. In particolare, la collaborazione con l'Istituto Superiore "Zappa Fermi", ha dato vita appunto al polo telematico, costituito da tre aule didattiche attrezzate presso lo stesso istituto, che rappresenta ormai un punto di riferimento per la formazione dei cittadini del territorio montano.Grazie ai contributi finanziari concessi al progetto daenbsp;parte della Fondazione Cariparmaenbsp;enbsp;si enbsp;proceduto al enbsp;rinnovo e l'adeguamento delle strutture informatiche e della funzione di supporto ai servizi, al fine di garantire, la capacita di auto sostentamento del polo. Le attrezzature formanti il Polo Telematico Formativo ubicato presso l'Istituto di Istruzione Zappa Fermi a Borgotaro stato concesso in comodato d'uso gratuito all'Istituto stesso.