Approvato il Piano di Protezione Civile dei Comuni di Bardi, Bore, Compiano, Pellegrino, Tornolo, Varano e Varsi

È lo strumento che consente di predisporre e coordinare gli interventi di soccorso sul territorio comunale in qualunque situazione d'emergenza
Protezione Civile

La Giunta dell'Unione dei Comuni Valli Taro e Ceno ha di recente approvato i Piani di Protezione Civile dei Comuni di Bore, Compiano, Pellegrino Parmense, Tornolo, Varano de' Melegari e Varsi, che sono stati realizzati grazie alla gestione associata del Servizio di Protezione Civile, affidato dai Comuni all’Unione.
Anche il Comune di Bardi, pur non aderendo all'Unione, ha affidato ad essa l’incarico per la redazione del proprio Piano.

Il Piano di Protezione Civile è oggi quanto mai di attualità.
Esso contiene, infatti, tutte le informazioni necessarie per gestire qualunque situazione di emergenza: struttura del territorio, risorse disponibili, ruoli assegnati ai diversi soggetti - istituzioni e volontari - che si occupano di Protezione Civile, strumenti e procedure per coordinarne al meglio l'azione.